“Nonni masterchef”. Sfida a colpi di mattarello con la supervisione di chef Mancuso

Lo chef Emanuele Mancuso sarà ospite dell’evento “Nonni masterchef – sfida a colpi di mattarello” organizzato dal San Francesco Hospital di Martelletto Sarrotino (Catanzaro)

L’iniziativa vedrà gli anziani ospiti della struttura cimentarsi nella preparazione delle antiche ricette della nostra tradizione. Il San Francesco Hospital ( Residenza sanitaria assistenziale) di Martelletto Sarrotino (Catanzaro) organizza la “Festa dei nonni” per regalare un pomeriggio di allegria e condivisione agli anziani ricoverati nella struttura e anche ai loro familiari. “Nonni masterchef – sfida a colpi di mattarello”, questo il titolo della manifestazione in programma per sabato prossimo, 5 ottobre, a partire dalle 15.30. Ospite d’eccezione della festa il noto chef calabrese Emanuele Mancuso che è stato tra i protagonisti del recente programma di RaiUno “Tuttochiaro”. L’esperto gastronomico farà parte della giuria che giudicherà i manicaretti preparati dai nonnini del San Francesco Hospital nel corso della festa.

I cuochi saranno divisi in piccole squadre ed ognuna di esse avrà un tavolo di lavoro con un simbolo. Per l’occasione saranno riproposte le antiche e sempre ‘buone’ ricette di una volta: i nonni masterchef si cimenteranno nella preparazione della pasta fatta in casa, di focacce, dolci e quant’altro. Anche i dipendenti della struttura prepareranno qualcosa per arricchire e rendere ancora più avvincente la gara. Tutto avverrà con la supervisione di chef Mancuso che alla fine, insieme agli altri giurati, decreterà il miglior piatto.

Ad allietare i vari momenti della festa l’animazione musicale coordinata dalla Sig.ra Angela Mussari, direttrice del coro di Serrastretta. Nella giuria ci saranno anche dei bambini; una scelta voluta dai responsabili della struttura che intendono così incentivare l’incontro e il dialogo intergenerazionale. Tra mestoli e grembiuli, la sfida all’ultima pietanza avrà luogo in un clima gioioso che consentirà ai nonnini ‘chef per un giorno’ di rievocare gesti quotidiani, di provare ancora le emozioni e i sentimenti della vita familiare di un tempo. L’iniziativa è un’idea dell’équipe psico-socio-educativa del San Francesco Hospital che costantemente segue gli anziani ospiti della struttura. Il team di professionisti è coordinato dalla dott.ssa Lucia Ferrari mentre il rappresentante legale della Rsa è il dott. Massimo Poggi.
 
 

Chef Mancuso, dal canto suo, si dice onorato di essere stato scelto per questa particolare iniziativa. “Ho partecipato finora a tantissime manifestazioni ma questo evento del San Francesco Hospital è sicuramente uno dei più importanti – sottolinea lo chef calabrese – Tutte le mie ricette attingono all’antica tradizione gastronomica della nostra regione e, sicuramente, sabato prossimo avrò modo di rivedere modalità di preparazione, di riscoprire ingredienti e sapori che fanno parte della storia culinaria, tipica del nostro territorio. Con gli anziani in cucina c’è sempre da imparare qualcosa di nuovo. Io dovrò supervisionare i loro manicaretti ma certamente anche loro insegneranno qualche piccolo segreto gastronomico anche a me”.

 
 
 
Fonte articolo:
 
RASSEGNA FOTO
 
 
 
RASSEGNA VIDEO
 
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
 
RASSEGNA STAMPA